CESSIONE DEL QUINTO

CESSIONE DEL QUINTO dello stipendio e CESSIONE DEL QUINTO della pensione

 Cessione del quinto dello stipendio

La cessione del quinto dello stipendio o della pensione è un prestito  per dipendenti pubblici e privati con contratto a tempo indeterminato. Questa tipologia di prestiti si chiama cessione del quinto per le sue modalità di rimborso. La rata mensile è trattenuta direttamente dallo stipendio mensile. L’importo massimo del prestito è pari ad un quinto dello stipendio, ecco perchè si chiama CESSIONE DEL QUINTO.

L’importo della cessione può aumentare, solo per i lavoratori dipendenti, fino ai due quinti dello stipendio, con il prestito delega (il così detto “doppio quinto”). Poichè il prestito è garantito dalla cessione del quinto dello stipendio, la concedibilità dello stesso non dipende da eventuali problemi di credito passati del richiedente. Infatti in virtù della forma tecnica della cessione, è il datore di lavoro a pagare le rate per il rimborso del finanziamento. E’ infatti suo compito pagare materialmente la rata al creditore, trattenendo l’importo dalla busta paga del proprio dipendente.

cessione del quinto dello stipendio

lavoratori felici con la tranquillità economica ottenuta dalla cessione del quinto

 

 Cessione del quinto della pensione

E’ possibile l’accesso alla cessione anche da parte dei pensionati. In questi caso la scadenza del prestito non può però superare il novantesimo anno di età. Spesso le compagnie di assicurazione limitano il rischio. Per fare ciò concedono cessioni del quinto della pensione con una proiezione nel tempo di massimo ottantacinque anni.

Per legge al momento della sottoscrizione del contratto di cessione con la società finanziaria, si stipula anche un’assicurazione sui rischi vita ed impiego. Nel caso di rischio impiego l’assicurazione ha diritto di rivalsa nei confronti del debitore, nei limiti del TFR maturato. Il trattamento di fine rapporto viene infatti accantonato dall’azienda in un apposito fondo e resta indisponibile per il debitore che accende il finanziamento. L’assicurazione quindi è a vantaggio della sola finanziaria, non del dipendente. Nel caso di rischio vita l’assicurazione interviene senza vantare diritto di rivalsa nei confronti degli eredi.

 

cessione del quinto della pensione

sereni con la cessione del quinto della pensione

 

 

PERCHE’ PREFERIRE NOI DI cessionieprestiti.com ?

Oltre alla nostra proposta fatevi fare  anche altre offerte. La scelta ricadrà su di noi in modo naturale, perchè oltre ad offre le condizioni migliori, abbiamo una squadra di professionisti che vi ascoltano e che vi seguono. Per noi il cliente è al centro di tutto. Per molti invece è solo un numero, non curanti di ciò che è meglio per lui.

La nostra politica è quella dei piccoli, piccolissimi guadagni, ma fideliziamo il cliente con la consulenza e sostegno passo passo, così da diventare dei veri e propri partner.

Ecco alcuni suggerimenti per quando analizzerete la nostra e le altre offerte:

Ponete attenzione al TAN (Tasso Annuo Nominale) e al TAEG (Tasso Annuo Effettivo Globale). A parità di importo elargito, se la durata del rimborso è maggiore, minore è il TAEG. Viceversa, quando la durata è la stessa, il TAEG si riduce se la somma prestata è più elevata.

Il processo burocratico non è immediato perché si devono valutare molti parametri. La situazione economica e fiscale del richiedente. L’ anzianità lavorativa e il corrispondente TFR (Trattamento di Fine Rapporto) accumulato negli anni. Infine l’ ultima busta paga o il cedolino della pensione.

L’ ammontare del prestito è direttamente proporzionale all’entità dello stipendio, del TFR o della pensione. Più sono alti, maggiore è la somma che si può ottenere, e più alta sarà la rata. Anche l’azienda dove svolge la sua attività: il richiedente deve dimostrare la sua solidità ed essere d’ accordo al contratto di finanziamento.

Ribadiamo i vantaggi della cessione del quinto

Poichè l’ istituto di credito (o la finanziaria) si basano sulla sicura garanzia di recuperare il prestito nel breve o lungo periodo (al massimo dieci anni), sono più propensi alla concessione dell’ importo rispetto ad altre forme di finanziamento.

Anche chi ha un passato “burrascoso” (pignoramenti, protesti, etc.) può accedere alla cessione del quinto. E’ sufficiente dimostrare di avere un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Ancora più semplice la cessione del quinto della pensione.

 Andiamoci con i piedi di piombo!

Tasso fisso. Questo concetto rassicura tutti da eventuali sorprese negative che possono celarsi dietro l’ angolo di facili finanziamenti. Ma… attenzione, non bisogna guardare solo il tasso fisso. Particolare attenzione deve essere posta alle spese aggiuntive (previste e troppo spesso sottovalutate).

Fateci fare il nostro lavoro!

Ebbene si. Siamo una squadra di professionisti che vogliono fare il proprio lavoro in modo onesto, professionale, senza sorprese. Confrontate la nostra proposta con quella che avete già in mano. Chiedete a noi consulenza e consigli. Poi scegliete in assoluta libertà per la vostra cessione del quinto dello stipendio e la cessione del quinto della pensione.

Sappiate che…

… esistono, per legge, alcune cose che vogliamo portare alla vostra attenzione. Ci sono le spese di istruttoria, le spese assicurative e le eventuali commissioni bancarie. Confrontate TUTTI i paramenti prima di prendere una decisione!

Perchè noi

Perchè siamo al tuo fianco per trovare la soluzione migliore e più adatta alle tue esigenze. Non affidarti ad un singolo istituto di credito, che ti vuol vendere il suo prodotto interno. Affidati a chi può scegliere il prodotto migliore tra tutti quelli presenti sul mercato. Insieme troveremo la soluzione che più si adatta alle tue esigenze. Nella massima libertà e trasparenza.

Siamo in grado di seguire la tua pratica in tutta Italia, grazie alla nostra organizzazione. Senza impegno, rimarrai soddisfatto dei nostri servizi!

 

richiedi informazioni

torna alla home

 

cessioni e prestiti www.tp-solutions.it

cessioni e prestiti        www.tp-solutions.it

TP Solutions srl – P. Iva e C. F. 02366000970

via Macia 90,   59015 Carmignano (PO)